Stampa
PDF

pisa book festival definitivo 2

Un giorno qualunque, in tutto il mondo, appare un gigantesco 24:00:00 che inesorabilmente diventa 23:59:59 e via via in un count-down che incombe sulle popolazioni. 

Un ordigno atomico? La pubblicità di qualche multinazionale? Il lancio di un concerto rock? 
O... la fine del mondo?
Sorrisi, dileggio, paura, panico diventano le normali reazioni di chi vede scorrere quelle cifre senza capirne il senso, la ragione e l'origine.

Ecco che le normali vicende della vita subiscono, inevitabilmente, un'accelerazione in vista di una conclusione di quel tempo dopo il quale nulla si fa più certo. Così, storie personali e collettive, vengono portate prima del tempo ad un epilogo che forse non sarebbe stato lo stesso in un momento diverso: adesso non c'è tempo, bisogna affrontare, e in fretta, le cose della vita, non è il caso di rimandare. Improvvisamente tutto si fa importante e non dilazionabile. Ad aiutare gli “indecisi” una figura misteriosa che incontrano sotto diverse spoglie tutte legate al viaggio: autista, tassista, pilota d'aero, cocchiere. Traghettatore di anime e di pensieri, porta con le sue misurate parole a vincere le ultime ritrosie, a scegliere la strada più giusta, quella possibile in quel momento. A fargli da contraltare, Max. Un giullare sapiente e ironico che sferza l'umanità spaventata per sottrarla alla rassegnazione e alla routine.

Così i personaggi di queste storie trovano risposte ai loro dubbi, soluzione ai propri quesiti, coraggio per andare oltre certi schemi o certe posizioni di comodo. Intanto quell'incredibile testimone del tempo che sovrasta il mondo, implacabile snocciola minuti e secondi. Sarà davvero la fine del mondo o al termine di quel count-down ci sarà un nuovo giorno come era accaduto fino a quel momento? Poco importa. C'è da muoversi!

Produzione, Music Academy Pisa.

Regia, Michela Mirabucci.

Testo di Federico Guerri da un'idea dei ragazzi del Musical LAB di Music Academy Pisa.

Brani scritti e arrangiati da Max Marcolini, Francesco Sighieri, Pierpaolo Guerrini, Beppe Dati, testi canzoni Luciano Oriundo e i ragazzi del Musical LAB.

Coreografie, Walter Matteini per Imperfect Dancers Company.

Costumi, Fondazione Cerratelli.

Scenografie digitali, Pierpaolo Magnani per Associazione Dn@.

Trucco, Cristina Pancrazi.

24:00 - The Countdown  è una Musical Comedy inedita in italiano, che vede il contributo di musicisti internazionali del calibro di Mylious Johnson e Mike Terrana, oltre che di eccellenti strumentisti della scena indie-rock italiana. 

E tu, che programmi hai per la fine del mondo?

Prevendita biglietti telefonando allo 050 9910406

Il 29 novembre, in doppio orario alle 16:30 e alle 21presso Teatro Rossini - Pontasserchio San Giuliano Terme